top of page
  • samantalongo

“La tua paura cos’è? Un mare dove non tocchi mai.”Brividi - Mahmood, Blanco

Che cosa è la paura? La paura è una delle emozioni fondamentali, il cui scopo è quello di proteggerci dalle minacce esterne. Quando proviamo paura il corpo entra in uno stato di allerta, ossia uno stato di attenzione e vigilanza che è alla base dell’istinto di sopravvivenza. La paura però non è solo un meccanismo innato ed automatico per farci reagire in maniera efficace ad un pericolo incombente, a volte diventa disfunzionale portandoci ad attivarci anche quando non sussiste una reale minaccia. Questa condizione porta gli individui a mettere in atto comportamenti che mirano ad evitare alcune situazioni ritenute minacciose, la paura diventa quindi parte del modo di entrare in relazione con il mondo del soggetto, con la conseguenza di limitare e compromettere gli ambiti di vita della persona. Si attiva una vera e propria amplificazione percettiva di tutti i segnali che provengono dall’esterno e dall’interno, in modo da trasformare la realtà oggettiva in qualcosa di estremamente pericoloso da evitare. Questo stato di amplificazione determina inoltre uno stato intenso di tensione interna, che causa un senso di malessere diffuso che ci allontana dall’agire e dai nostri desideri più profondi.

Nella mia attività di psicologa clinica molto spesso incontro la paura, essa si presenta in innumerevoli forme: paura di essere abbandonati, di restare soli, di deludere, di non valere, di non essere accettati, paura di invecchiare, paura di morire, paura di perdere il controllo, paura di vivere, paura di crescere.


È importante accoglierla ed attraversarla per imparare a dominarla! E come si fa? Attraverso un percorso psicologico ti aiuto a colmare quel vuoto interiore che sembra non placarsi mai! Quel vuoto deve essere ascoltato, accolto, curato, abbracciato, cullato. Quel vuoto arriva così nella stanza delle parole per trovare un senso, per capire come è nato, per far sì che da urlo si trasformi in bisbiglio, in sussurro.

67 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page